Pubblicato l’11/02 alle 22.38

GENOA-LAZIO, LE PAGELLE – Torna a vincere all’Olimpico la Lazio di Pioli: dopo lo 0-0 al Marassi contro il Genoa, arriva la pioggia di gol contro l’Hellas Verona. Una partita in cui i capitolini hanno messo in campo impegno, riuscendo finalmente a concretizzare. Ecco il match analizzato dai voti del nostro direttore Paolo Cericola:

Marchetti 6,5: miracoloso su Pazzini, trema sulla traversa di Hoedt. Imprendibile la punizione di Greco ed il goal di Toni

Konko 6,5: spinge con buona continuità

Hoedt 4: svirgola un pallone importante che termina sulla traversa. Marca malissimo Toni

Mauricio 6: ordinato, eccessivo il giallo

Lulic 6,5: ci mette sempre tanta voglia

Biglia 6: spesso troppo lento

Cataldi 6,5 gioca alcune palle in modo deliziosa

Candreva 6 gioca 6 minuti e fa 7 in stagione

Milinkovic 6,5: fa l’elastico continuo

Anderson 6,5: si accende in modo intermittente, meglio quando il Verona gli dà spazi

Matri 6,5: bravo a muoversi tanto ed a trovare il vantaggio

Mauri 7: importantissimo, è sempre molto intelligente

Pioli 6,5: lascia keita e Candreva mette Mauri e matri. Vince soffrendo ma vince.

Keita 6,5: alle volte è lezioso ma ha classe da vendere

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.