LAZIONEWS-LAZIO-LOTITO-TARE
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO FISCO – Mercoledì prossimo, in data 1 aprile, scade l’ennesima rata del debito che la Lazio sta estinguendo con il Fisco. L’ammontare della cifra è di 5,6 milioni di Euro. Una manovra fiscale complessiva di 140 milioni, diluito da una rateizzazione di 23 anni che scadrà nel 2028. Grazie a questa soluzione, nel 2004, il presidente Lotito e i suoi legali salvarono la Lazio dal default. Da quel momento in poi ogni rata è stata puntualmente pagata. Quest’anno, come riporta il Corriere dello Sport, il Governo potrebbe concedere sgravi fiscali o benefici di legge legati all’emergenza Coronavirus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.