lazionews-simone-inzaghi-championsleague
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CHAMPIONS LEAGUE – Vent’anni dopo la Lazio è agli ottavi di Champions League. Protagonista di questa qualificazione è sicuramente Simone Inzaghi. L’ultima volta che i biancocelesti centrarono l’obiettivo qualificazione lui era in campo, oggi è in panchina a dirigere la squadra. Il tecnico è ormai una leggenda della storia della Lazio. Lunedì 14 dicembre, alle ore 12:00, A Nyon conosceremo la controparte. Tra i papabili avversari c’è il Chelsea.

Il Chelsea nella storia di Inzaghi

Come riporta il Corriere dello Sport, la storia chiama il Chelsea. Il 22 marzo del 2000 Simone Inzaghi propiziò un gol in scivolata rimontando il Chelsea allo Stamford Bridge. Mihajlovic segnò la rete del raddoppio annullando il vantaggio di Poyet. La Lazio di Erikkson si qualificò così ai quarti di finale. Altro gol segnato dal tecnico biancoceleste ai Blues risale ad un’amichevole al Flaminio nel 2003. Chissà se le urne di Nyon porteranno Inzaghi nel passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.