lazionews-lazio-atalanta-ciro-immobile-serie-a-2020-21
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CORONAVIRUS TAMPONI – Il caso legato ai tamponi dubbi eseguiti sui giocatori della Lazio si colora di un nuovo episodio. L’indagine della Procura di Avellino va avanti e la giornata di domani potrebbe portare a importanti novità. Come riferisce l’Ansa, infatti, martedì 10 novembre i tamponi effettuati ai giocatori della Lazio prima della partita con la Juventus saranno riprocessati presso l’ospedale Moscati di Avellino.

Lazio, i tamponi pre Juventus vengono riprocessati

Questo è l’ultimo passo effettuato dalla Procura di Avellino che già nella notte tra venerdì e sabato era arrivata nella sede di Formello per acquisire materiale e prelevare alcuni tamponi. La stessa aveva poi effettuato la medesima operazione presso la Futura Diagnostica, provvedendo a reperire altro materiale utile alle indagini. La Procura, si legge sempre su l’Ansa, ha deciso di aprire un fascicolo a carico del Presidente del cda della struttura sanitaria irpina, Massimiliano Taccone. Le ipotesi sono di falso, truffa in pubbliche forniture ed epidemia colposa. La Procura di Avellino ha poi nominato come proprio consulente tecnico la dottoressa Maria Landi, responsabile del dipartimento di Microbiologia e Virologia dell’azienda ospedaliera Moscati di Avellino. L’obiettivo è fare luce sulla correttezza delle procedure eseguite dalla Futura Diagnostica.

Lazio, giovedì 12 novembre l’udienza del dott. Pulcini

Le indagini di Avellino corrono di pari passo a quelle che in questi giorni sta portando avanti la Procura Federale con a capo il procuratore Giuseppe Chiné. Il prossimo 12 novembre è stata fissata l’udienza del responsabile sanitario della Lazio, Ivo Pulcini, inizialmente prevista per oggi e rinviata a giovedì. Sarà accompagnato dall’avvocato biancoceleste, Gian Michele Gentile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.