lazionews-lazio-tare-igli-primo-piano
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CESSIONI – Il calciomercato ha chiuso i battenti. Adesso è il momento di concentrarsi sulle partite e sugli obiettivi stagionali da perseguire. L’operato della Lazio non ha soddisfatto pienamente i tifosi, che si aspettavano almeno un colpo che potesse far sognare la piazza. Il direttore sportivo Igli Tare ha lavorato molto anche dal punto di vista delle cessioni riuscendo a garantire a Simone Inzaghi una rosa ampia, ma non eccessivamente folta.

Cessioni Lazio, Berisha la più fruttuosa

Nel corso dell’ultima sessione di mercato il direttore sportivo Igli Tare è riuscito a cedere diversi esuberi, che non rientravano più nel progetto tecnico dell’allenatore. Come riporta il Corriere dello Sport, la società biancoceleste, dalle cessioni a titolo definitivo e in prestito, ha guadagnato 5,7 milioni, riuscendone a risparmiare ben 13 sugli ingaggi. L’operazione più fruttuosa è stata quella di Valon Berisha. Il suo passaggio al Reims ha portato nelle casse del club 4,2 milioni di euro. Il restante milione e mezzo, invece, è stato garantito dagli addii di Jony e Lukaku.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.