lazionews-lazio-marienfeld-luis-alberto
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO LUIS ALBERTO ASSIST – A guardare le prestazioni sontuose delle ultime due stagioni, non si direbbe che il cammino di Luis Alberto alla Lazio fosse stato tutto in salita. Arrivato nella stagione 2016-2017, lo spagnolo ha praticamente perso tutta la sua prima annata in biancoceleste. La pubalgia lo mise in ginocchio, gli fece disputare un campionato col freno a mano tirato. Prima che fosse lui a mettere al tappeto il guaio fisico ed esplodesse la stagione successiva.

Luis Alberto, il Mago che inventa

E da quel momento, per Luis Alberto è stata un’ascesa continua. Il Mago della Lazio si è consacrato come uno dei migliori calciatori della Serie A e non solo. E i numeri parlano chiaro. Come riportato dal Corriere dello Sport, in 82 presenze l’ex Liverpool ha confezionato per i propri compagni 29 assist. Una media da capogiro per lo spagnolo che sforna 0,35 colpi a partita. Nessuno come lui in Italia. Alle sue spalle ci sono Alejandro Gomez con 0,31, Josè Callejon e Lorenzo Insigne entrambi con la media di 0,30. Ma anche in Europa non scherza in termini di assisti, dove si piazza solamente alle spalle di un fuoriclasse come Kevin De Bruyne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.