LAZIONEWS-LAZIO-LUIS-ALBERTO
Lazionews.eu

Pubblicato il 16/07

LAZIO LUIS ALBERTO – Nonostante le voci e le (discusse) dichiarazioni rilasciate qualche settimana fa, la Lazio vuole ripartire da Luis Alberto. Lo spagnolo, finito nel mirino del Siviglia e fortemente voluto da Monchi, è al momento a lavoro ad Auronzo Di Cadore insieme al resto della squadra, pronto a ricominciare al meglio la stagione. Le voci di mercato sembrano non destabilizzare né il trequartista né Milinkovic Savic. Sono loro, infatti, i due gioiellini biancocelesti finiti nell’orbita dei top club europei.

Lazio, Luis Alberto è pronto a ripartire

La partenza del campionato passato non è stata delle migliori per Luis Alberto. Complice una pubalgia che lo ha afflitto per parecchi mesi, lo spagnolo è apparso lontanissimo dalle prestazioni collezionate l’anno precedente, tanto da non risparmiare critiche e striscioni di contestazione.

Il confronto e il chiarimento con la società

Anche il finale di stagione pare essere stato piuttosto turbolento per Luis Alberto, in bilico tra il futuro nella Capitale ed un ritorno nella ‘sua’ Siviglia. Dopo il botta e risposta a distanza con Lotito, il Mago è sembrato veramente vicino all’addio dalla società biancoceleste. Prima della partenza per Auronzo, però, ci sarebbe stato un chiarimento pacificatore con il club. A svolgere un ruolo decisivo, ancora una volta, sarebbe stato il solito mister Inzaghi, deciso a puntare sul suo ‘Mago’ per raggiungere quella Champions tanto agognata. E i dati sembrano dare ragione a Simone.

Lo spagnolo si conferma un ‘Mago’

Come analizzato da calciodatato, nella stagione passata centrocampista è stato il quarto nei 5 maggiori campionati per maggior numero di passaggi smarcanti a partita. A detenere il primato c’è il De Bruyne con una media di 5.35 passaggi, seguito da David Silva a 4.05. Sul gradino più basso del podio c’è il Papu Gomez (4.04), che precede appunto lo spagnolo biancoceleste con una media 3.69. A chiudere il quintetto è di Josip Ilicic, fermo a 3.66.

A.M.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.