Getty Images

LAZIO ROMA PAGELLE – Le due romane rimangono “ferme al palo”. Il derby dell’Olimpico regala solo un pari. Rigore di Kolarov nel primo tempo, Luis Alberto su sponda di Immobile nella ripresa. Questi i voti dati alle prestazioni dei biancocelesti, a firma del direttore di Lazionews.eu Paolo Cericola.

Strakosha 6: Inoperoso. Prende goal su rigore ma per il resto la Roma non lo impegna mai.

Luiz Felipe 6: Spesso in anticipo su Kluivert. Legge bene ogni entrata, una brutta entrata di Zaniolo lo costringe ad uscire.

Acerbi 7,5: il migliore. Lucido sempre. Non sbaglia nulla. Un leader assoluto.

Radu 6,5: Under si vede pochissimo. Chiude le accelerate del turco annullandolo.

Lazzari 6: fa strappi a ripetizione ma mai fino in fondo. Sbaglia un goal fatto.

Milinkovic 6: nervoso, fatica a trovare le misure, il rigore gli leva ulteriore serenità ma ruba il pallone a Kolarov che poi porta al pareggio.

Leiva 6,5: pronto via prende un palo pazzesco al volo e da trenta metri. Smista ogni pallone con calma senza mai avere fretta nella giocata.

Luis Alberto 7: accende la partita con ottime giocare ma il vantaggio della Roma lo spegne. Entra nella ripresa con un’altra testa e si vede nel goal del pari ma non solo

Lulic 6: soffre Florenzi. Riesce spesso ad arrivare sul fondo ma in maniera sterile. Perde lucidità.

Correa 6,5: cerca gli strappi che possono accendere la partita ma raramente ha la giocata pulita.

Immobile 6: si danna l’anima ma sbaglia un goal fatto centrando il palo a botta sicura

Inzaghi 6 partita pazzesca, 5 pali in 27 minuti ma la mano di Milinkovic regala in vantaggio di Kolarov alla Roma dal dischetto ed è una beffa. Spinge il cuore oltre l’ostacolo e Luis Alberto gli regala il giusto pareggio. La dea bendata non lo aiuta ed anche Parolo prende la traversa, 4 legno……ci prova fino alla fine. Peccato perché avrebbe meritato di più

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.