Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO ROMA NORD DIABOLIK – Diabolik sempre presente. Sarà un omaggio degno di un condottiero quello che i tifosi della Lazio hanno preparato in Curva Nord per il loro Diabolik, soprannome di Fabrizio Piscitelli. Il 7 agosto il capo ultrà era stato ucciso nel corso di un agguato.

Lazio-Roma, la bandiera di Diabolik sotto la Nord

La Nord ha preparato una gigantografia del volto sorridente di Diabolik con i colori biancocelesti. Nel frattempo, i primi tifosi della Lazio si sono riuniti a Ponte Milvio lanciando cori e fumogeni e sventolando bandiere. All’interno della stadio, invece, sventola sotto la Nord la stessa bandiera che aveva accompagnato i laziali a Genova.

Lazio-Roma, la coreografia per Diabolik

Ed ecco la meravigliosa coreografia dei tifosi della Lazio per il capo ultrà Fabrizio Piscitelli. L’immagine, accompagnata dallo slogan:”Se muore non ci credere, perché capace pure di rinascere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.