Lazio, lo Spezia perde i pezzi in vista dell'8^ di Serie A 2022/23

Pubblicato 
venerdì, 23/09/2022
Di
Martino Cardani
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO SPEZIA INFORTUNI- La sosta per le Nazionali sembra foriera di brutte notizie per Lazio e Spezia, avversarie all'Olimpico nell'8^ giornata. Se, infatti, Immobile si è fermato con gli Azzurri, lo Spezia avrebbe visto rientrare il Liguria Kovalenko e Reca dai rispettivi ritiri, a causa di infortuni ancora da valutare.

LEGGI ANCHE----> Immobile, stop in Nazionale: non convocato per l'Inghilterra

Lazio-Spezia, Kovalenko e Reca a rischio

Viktor Kovalenko, tra i migliori nell'ultima uscita dello Spezia, contro la Sampdoria, starebbe tornando in città. Una risonanza magnetica svolta durante il ritiro con la sua nazionale, l'Ucraina, ha, infatti, evidenziato un problema fisico che gli impedirà di scendere in campo. La notizia è stata data dal CT Petrakov e il centrocampista verrà valutato nelle prossime ore.

Non l'unica pessima notizia per Gotti: dal ritiro della Polonia, infatti, rimbalzano le voci sull'infortunio di Arkadiusz Reca, che si sarebbe fermato. Stessa sorte di Kovalenko: il ritorno a Spezia di Reca è stato confermato dal CT polacco Michniewicz.

Entrambi i giocatori potrebbero essere a forte rischio per Lazio-Spezia.

Le parole di Gotti sugli infortuni

Il tecnico dei liguri ha commentato a Sky Sport la situazione della sua squadra, comprendendo il dato sugli infortuni. Ecco le sue parole.

"Guardando il calendario prima dell'inizio del campionato c'era da essere preoccupati, ma non bisogna fare questi ragionamenti. Le cose vanno affrontare una per volta, dopo le prime sette gare la classifica è più o meno in linea con quanto fatto in campo. Peccato aver avuto sempre l'infermeria affollata. Cambiando tanti giocatori serve più tempo"

Luca Gotti, allenatore Spezia.

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram