lazionews-lazio-atalanta-ciro-immobile-serie-a-2020-21
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO POSITIVI CORONAVIRUS – Guai in vista per la Lazio. Dopo il caos tamponi, che ha scosso la società nell’ultima settimana, è arrivata un’altra tegola per la squadra di Simone Inzaghi. Infatti, dopo i test odierni svolti al Campus Biomedico di Trigoria, sarebbero state confermate le positività di Lucas Leiva, Thomas Strakosha e Ciro Immobile.

La situazione

Si fa sempre più ingarbugliata la situazione in casa biancoceleste. La Lazio deve fare chiarezza sui fatti dell’ultima settimana. I giocatori in questione erano risultati positivi al tampone UEFA prima della partita contro il Club Brugge lo scorso 26 ottobre e per questo motivo non convocati per la trasferta. Prima della partita di Serie A contro il Torino sono stati sottoposti nuovamente ai controlli, risultando convocabili per il match. La UEFA, però, ha nuovamente bloccato i componenti biancocelesti per la trasfera in Russia, suscitando dubbi sull’operato della società nel rispetto del protocollo, su cui la Procura Federale ha aperto un’inchiesta. Nella giornata di oggi presso il Campus Biomedico di Trigoria, la Lazio ha sottoposto i calciatori a nuovi tamponi che avrebbero confermato la positività di Leiva, Strakosha e Immobile. Adesso la società dovrà fare chiarezza sulla sua posizione e spiegare perché i 3 hanno preso parte alla trasfera di Torino e partecipato alle sedute di allenamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.