Lazio, tutte le news della giornata dell'1 giugno

Pubblicato 
mercoledì, 01/06/2022
Di
Martino Cardani
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO NEWS DELLA GIORNATA 1 GIUGNO- Mercoledì di attesa: a tutti manca il calcio giocato e Italia-Argentina è di certo l'evento di maggior interesse di oggi, 1 giugno. Oltre all'impegno degli Azzurri, ci sono state alcune importanti notizie tra calciomercato e finanza. Sempre numerose e interessanti le parole e le dichiarazioni intorno al mondo Lazio. Andiamo a riassumere gli eventi e gli interventi di oggi.

Lazio, tutte le news e i fatti dell'1 giugno

Conclusione di maggio con il brivido. L'indice di liquidità ha creato qualche grattacapo in casa biancoceleste, con i documenti necessari all'iscrizione al campionato consegnati proprio alle battute finali. Avendo risolto i problemi burocratici, un piccolo cambiamento organizzativo: vi sveliamo le nuove date del ritiro ad Auronzo di Cadore. Il calciomercato in uscita potrebbe sottrarre a Sarri pedine importanti, è bene iniziare a pensare ad alcune alternative, in particolare a Milinkovic. Alla selezione per il ritiro dovrebbe essere aggregato Floriani Mussolini che sarebbe, insieme a Cataldi, l'unico prodotto del settore giovanile in rosa. Vi proponiamo il ricordo di qualcuno che ha lasciato un segno importante nella Lazio: 20 anni fa Miroslav Klose debuttava ai campionati del mondo (con una tripletta!). Il mercato non si ferma: le notizie di oggi parlano di Vavro, ormai vicino al Copenaghen e di Strakosha, parametro zero che potrà scegliere il suo club. Ci sarebbero anche possibili entrate, come Victor Chust o Vasquez. Qualche sicurezza i più sembra arrivare da Marcos Antonio che, mentre attende di potersi unire alla Lazio, racconta della fuga dell'Ucraina. Concludiamo l'approfondimento con una notizia dalla Spagna: alla Lazio piacerebbe Denis Suarez.

1 giugno, le parole più rilevanti di oggi

Andiamo ora a elencare le principali dichiarazioni sul mondo Lazio. Igli Tare ha risposto a Lulic, che aveva dichiarato di essersi sentito tradito. Sul futuro si sono espressi Giuliano Terraneo, che ha parlato dell'importanza delle sinergie e di Carnesecchi, e Dario Canovi, che escluderebbe un passaggio di Milinkovic alla Juventus.

Di Martino Cardani

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram