Lazio, tutte le news della giornata del 31 maggio

Pubblicato 
martedì, 31/05/2022
Di
Martino Cardani
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO NEWS DELLA GIORNATA 31 MAGGIO- Ultimo giorno di maggio, vigilia di Italia-Argentina, che ha tenuto banco tra interviste e conferenza stampa. Sempre attivo il calciomercato, con voci in entrata e in uscita e, ogni giorno, nuove interessanti suggestioni. Per chi non avesse avuto la possibilità di seguire live gli eventi e le parole intorno al mondo Lazio, ecco il meglio di oggi.

Lazio, tutte le news e i fatti del 31 maggio

Domani si disputerà a Wembley Italia-Argentina. Seppur la partita tra le vincitrici dell'Europeo e della Coppa America sia un'amichevole, ha evidenti motivi di interesse. Primo, tra tutti, il ricordo dell'indimenticabile e dell'indimenticato Diego Armando Maradona. Messi proverà a onorarlo nello stadio che, solo pochi mesi fa, vedeva la Nazionale Italiana alzare la coppa. Tra allora e oggi la dolorosissima eliminazione dal mondiale. Andiamo a fare luce sulla possibile formazione dell'Italia. Mentre si torna a parlare di calcio giocato, non si spengono le voci del calciomercato: Loftus-Cheek piace alla Lazio, Acerbi potrebbe avere un'altra pretendente, mentre Tare e Lotito starebbero guardando alla Fiorentina per un centrocampista. Chi sembra in trepidante attesa per l'inizio della nuova stagione è Pedro: vediamo come si sta preparando per tornare a caricarsi sulle spalle la squadra di Sarri. Sono state numerose le parole intorno al mondo Lazio, andiamo a riassumerle.

31 maggio, le parole più rilevanti di oggi

Anche nella rassegna di ciò che è stato rilevante intorno alla Lazio, e non solo, partiamo dal big match Italia-Argentina. Messi ha parlato con rammarico dell'esclusione azzurra dai mondiali, Insigne, Bonucci e il CT Mancini hanno parlato nella conferenza stampa prepartita. Sempre riguardo il mondo azzurro, parlando però del trattamento riservato a Ciro Immobile, ha parlato l'agente del bomber, Marco Sommella. Tornando in casa Lazio, il Presidente della Federcalcio Albanese Duka non vede impossibile un approdo di Igli Tare (in possibile uscita da Formello) nello staff della nazionale balcanica, mentre Lulic ricorda con grande orgoglio il 26 maggio. Concludiamo con un vero e proprio messaggio d'addio: è quello di Lucas Leiva, che spende parole al miele per la sua Lazio.

Di Martino Cardani

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram