Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO UDINESE MOVIOLA – Continua il momento d’oro della Lazio. Gli uomini di Inzaghi si sono imposti sull’Udinese per 3 a 0 grazie alla doppietta di Immobile e alla rete di Luis Alberto. Per il centravanti campano si tratta del gol numero 17 in campionato che si conferma re dei marcatori della Serie A. La Lazio consolida il terzo posto in classifica e rende definitivamente concreto l’obiettivo Champions League. Primo tempo di dominio assoluto degli uomini di Inzaghi che si portano in vantaggio al decimo con Immobile che, al 35esimo, firma la sua doppietta personale su calcio di rigore. Biancocelesti che chiudono la gara già al 45esimo con Luis Alberto, ancora dal dischetto. Udinese mai pericolosa dalle parti di Strakosha. Nella ripresa i ritmi sono calati. Le aquile si sono limitate a gestire il vantaggio maturato nei primi 45 minuti senza concedere nulla agli avversari. Il terzo posto è stato blindato.

Le formazioni

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. 
A disposizione: Proto, Guerrieri, Vavro, Bastos, Jorge Silva, Parolo, Cataldi, A. Anderson, Jony, Adekanye, Caicedo.
Allenatore: Simone Inzaghi

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, Ekong, Nuytinck; Stryger Larsen, Mandragora, Walace, De Paul, Samir; Nestorovski, Okaka. 
A disposizione: Nicolas, Perisan, Sierralta, Opoku, Ter Avest, De Maio, Fofana, Kubala, Barak, Lasagna, Pussetto, Teodorczyk. 
Allenatore: Luca Gotti

Gli arbitri di Lazio Udinese

ArbitroDi Bello (sez. Brindisi)
Assistenti: De Meo-Affatato
IV uomo: Camplone 
VAR: Mazzoleni  
AVAR: Paganessi 

La moviola

45′ pt – Ancora Correa, inarrestabile, viene fermato fallosamente in area. Secondo penality concesso dall’arbitro Di Bello ai biancocelesti. Luis Alberto lo trasforma e mette il risultato in ghiaccio.

34′ ptEkong stende Correa in area. Di Bello inizialmente lascia correre ma, richiamato dal VAR, cambia la decisione e concede il calcio di rigore alla Lazio. Giallo per il difensore dell’Udinese. Immobile realizza la sua doppietta personale e sale a quota 17 gol in campionato.

27′ ptBecao atterra Lulic. Punizione da posizione interessante. Luis Alberto calcia ma la sfera finisce a lato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.