lazionews-lazio-aereo-personalizzato-boeing
Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO – Dopo la vittoria a Crotone per 2 a 0, la squadra di Simone Inzaghi si è imbarcata immediatamente sul nuovo Boeing 737/300 Tayaranjet. L’esordio dell’aereo personalizzato biancoceleste ha esordito nei cieli con il mal tempo. L’allerta meteo in Calabria non ha fatto sconti alla Lazio.

Viaggio turbolento

Come riporta il Messaggero non appena l’aereo della Lazio ha avviato le manovre di atterraggio il brutto tempo ha giocato brutti scherzi ai biancocelesti. La bomba d’acqua del weekend aveva addirittura messo a rischio lo svolgimento della partita  in programma allo stadio Ezio Scida. Negli ultimi minuti di volo i giocatori a bordo hanno iniziato a commentare le manovre del pilota: «Ma che usa joystick? Ma che sta a gioca’ a Gta (videogioco, ndr)?». Un tesserato chiedere di rallentare un attimo, mentre un altro incoraggia e invita l’aereo a toccare terra:”Tocca terra, dai che ci prova”. Tra riti apotropaici, grasse risate, preghiere e qualche urlo ai vuoti d’aria, il volo trascorre all’insegna della goliardia e un pizzico di paura. Al touch down scatta l’applauso Primo volo bagnato e un po’ tormentato, primo volo fortunato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.