CALCIOMERCATO

Lazzari: “Partita da applausi. L’abbiamo vinta con l’aggressività”

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti
- Advertisement -

LAZIO ROMA LAZZARI – La Lazio vince il derby della Capitale per 3 a 0 contro una Roma mai in partita. Uno dei protagonisti è stato Manuel Lazzari. L’esterno biancoceleste è intervenuto ai microfoni dei canali ufficiali del club.

Intervista Lazzari: su Lazio Roma

“Il derby è sempre il derby. I tifosi lo sentono molto, come noi giocatori. Oggi siamo stati incredibili sotto ogni punto di vista. Abbiamo impostato la gara in modo impeccabile. Sembravamo la squadra dell’anno scorso. Il derby non è una partita come le altre. Sapevamo che dovevamo dare il 110%, la Roma veniva da un bel periodo. Il primo tempo abbiamo messo grande aggressività, poi l’abbiamo sbloccata e poi abbiamo fatto il 2 a 0. Nella ripresa non abbiamo smesso di pressare. Abbiamo avuto più occasioni e poi fatto anche il terzo gol. Partita da applausi”.

Sugli esterni della Roma

“Sapevamo che anche loro hanno due grandi esterni. Spinazzola lo conosco bene visto che ci gioco in Nazionale. Nell’uno contro uno è difficile superarlo e l’unico modo era attaccare gli spazi e così è stato. Lì abbiamo risolto la partita”.

Sulla sua prestazione

“Sono felice di aver dato una mano alla squadra. E’ anche merito loro che mi conoscono e mi lanciano bene in modo da poter sfruttare le mie caratteristiche”.

Sul contatto con Ibanez

“Mi tocca con la gamba per cui mi sbilancia. Non fosse arrivato il gol, sarebbe sicuramente calcio di rigore. Sono stato bravo a mettermi davanti con il corpo. Orsato non ha fischiato, io mi sono rialzato e ho dato la palla a Luis Alberto”.

La svolta stagionale

“La nostra svolta è iniziata contro la Fiorentina. Questa è la terza vittoria di fila. Vincere stasera contro la Roma ci ha dato una motivazione in più”.

La sua crescita

“Se vedo da dove son partito, fa impressione essere qui e giocare in questo modo. Sono molto felice. Più di così non chiedo. Mi piacerebbe essere un esempio per i giovani”

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI