CALCIOMERCATO

Ledesma: “Ho la Lazio nel cuore, tornare sarebbe un sogno ma vorrei un ruolo speciale”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS LEDESMA LAZIO – Cristian Ledesma è stato uno dei capitani più amati dai tifosi biancocelesti. Per ben 9 stagioni con l’aquila sul petto, l’argentino ha collezionato 259 presenze e 12 gol con la Lazio. Leader silenzioso dentro e fuori lo spogliatoio, ha onorato la fascia la maglia sino all’ultimo giorno, arrivato non senza rimpianti. L’ex numero 24 è tornato a parlare in una diretta Instagram della pagina “Storie di Lazio”, confidando per la prima volta il desiderio di tornare un giorno in società.

Ledesma: “Sogno di tornare alla Lazio da protagonista”

“L’emozione che ho provato dopo il primo gol al derby è stata fortissima. Il boato dello stadio, la corsa verso la mia famiglia, l’adrenalina. È difficile descrivere quello che si sente, segnare al primo derby in uno stadio straordinario è unico. La difficoltà più grande arrivando alla Lazio? Credo l’inserimento in una nuova città, in una nuova società, molto diversa rispetto a quella da cui venivo. In un contesto in cui 24 ore al giorno sulle radio, nei siti si parla di Lazio. Era talmente tanta la voglia di approdare qui, però, che l’entusiasmo ha prevalso. Mi piacerebbe certamente tornare alla Lazio, dentro il mio cuore non me ne sono mai andato. Tornare sì, per fare qualcosa di speciale, di importante. Tornare è un sogno”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI