Tempo di lettura: < 1 minuto

EX LAZIO GARLINI – L’ex attaccante della Lazio, Oliviero Garlini (58 presenze e 19 gol per lui tra il 1984 e il 1986), è intervenuto ai microfoni del canale tematico della società per fare un bilancio di questo avvio di campionato dopo le prime sette giornate disputate e proiettarsi verso il prossimo match dei biancocelesti contro il Crotone. Di seguito le sue dichiarazioni.

Garlini su Crotone Lazio

“La Lazio adesso è attesa da cinque gare alla portata, anche se le partite poi vanno sempre giocate. Sabato ci sarà il Crotone, un campo dove i biancocelesti non hanno mai vinto. La squadra calabrese è tosta, ha un’idea di gioco collaudata. La squadra di Stroppa ha sofferto l’impatto con la massima serie, ma ha calciatori di qualità che sanno essere pericolosi”.

Il momento di forma degli attaccanti della Lazio

Caicedo mi piace molto, è in forma. Oltre ai gol, è bravo a far salire la squadra, senza mai fare polemica. Ha il merito di saper entrare subito in partita, grazie anche all’aiuto dei suoi compagni. Mi sta piacendo molto anche Correa, un calciatore da Champions League. Sa saltare sempre il primo avversario e poi puntare la porta. Attendo poi Muriqi: non si è ancora visto il vero Vedat, ma c’è tempo per rimediare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.