LAZIO INTERVISTA GARLINI – L’ex attaccante capitolino Oliviero Garlini (58 presenze e 19 gol per lui tra il 1984 e il 1986) è intervenuto ai microfoni del canale tematico della società per commentare l’ufficialità del rinnovo di matrimonio tra la Lazio ed Inzaghi. Di seguito le sue dichiarazioni.

INZAGHI – “La conferma di Inzaghi è stata molto importante, un passo decisivo in vista della prossima stagione. Il tecnico ora dovrà preparare al meglio la prossima annata anche in vista dei numerosi impegni che avranno i biancocelesti. Vedremo dal mercato che risorse arriveranno e come Inzaghi deciderà di plasmare la rosa a disposizione. Sarà importante vedere gli assetti tecnici che verranno effettuati e come verrà la messa in campo la squadra”.

IMMOBILE – “Immobile è l’ariete della squadra, bisogna sfruttarlo al massimo cercando di servirlo nel migliore dei modi. In attacco penso che, oltre al centravanti partenopeo e Caicedo, potrebbe essere presa un’ulteriore punta per completare il reparto d’attacco: un uomo che sia prolifico sotto il punto di vista dei gol ed utile per il gioco per la squadra”.

FUTURO LAZIO – “Ora con la conferma del tecnico bisognerà costruire una grande squadra per raggiungere obiettivi e traguardi prestigiosi, si deve continuare a remare tutti verso la stessa direzione per raggiungere finalmente un posto in classifica valido per la Champions League successiva. Vedremo per il futuro, ma sono fiducioso in vista della prossima stagione”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.