lazionews-lazio-cagliari-inzaghi-simone
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

EX LAZIO ANTONIO LOPEZ – Ha giocato con l’aquila sul petto dal 1975 al 1980, collezionando 78 presenze. Antonio Lopez, ex regista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni del canale tematico della società per dire la sua sul momento che sta attraversando la squadra di Simone Inzaghi, tra la vittoria di Torino e la proibitiva trasferta di Champions League con lo Zenit.

Il tema degli stadi vuoti

“Il tifoso allo stadio è la forza in più di una squadra, non è un modo di dire. Alla fine sono sempre i giocatori che decidono la partita. Combatteremo anche questi 15-20 mila. La squadra ha le motivazioni giuste, specialmente in Champions. Abbiamo visto che la Lazio c’è. Il pubblico è necessario, l’ho vissuto sulla mia pelle e su quella dei miei compagni. Non credo che questo sia solamente un mio pensiero, è di tutti coloro che hanno giocato a calcio. È tutta un’altra storia”. 

Lopez su Inzaghi

“Benedetto quel giorno in cui non arrivò Bielsa. Forse oggi non staremmo neanche a parlare di questo. Inzaghi ha fatto un grande lavoro. Simone ha ricomposto lo spogliatoio, e da lì è iniziata la marcia della Lazio. Anche sotto l’aspetto del gruppo, è stato eccezionale. E poi per non parlare del gioco in campo, mi ha fatto divertire. Abbiamo una società di primo ordine”.

Verso Zenit Lazio

“La Champions è diversa dal campionato. Le forze aumentano e la Lazio l’ha dimostrato. Questa competizione ti spinge a sbagliare davvero pochissimo, significa sia per il calciatore che per la società un traguardo eccezionale. Inzaghi sta tenendo alta l’attenzione, anche a Torino ha gestito bene la situazione. Bisogna fargli i complimenti. La squadra non molla, i calciatori vogliono mettersi in evidenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.