Tempo di lettura: < 1 minuto

POLI LAZIO – Nella Lazio ha vissuto uno dei periodi più difficili della storia biancoceleste. Fabio Poli, ex attaccante ed eroe della stagione del -9, è stato l’autore del gol vittoria contro il Campobasso nello spareggio per non retrocedere in Serie C. Intervenuto ai microfoni del canale tematico del club, l’ex bomber ha commentato il momento attuale dell’undici di Inzaghi.

Poli su Lazio Inter

“Gli attacchi di Lazio ed Inter sono importanti e fondamentali per Inzaghi e Conte. Lukaku e Lautaro sono due pezzi da novanta, il primo con il suo fisico riesce ad aprire spazi impossibili. Anche i biancocelesti però hanno un arsenale pazzesco, con Immobile e uno tra Caicedo e Correa ad alternarsi. Davanti, la Lazio ha più scelte dell’Inter. Domenica mi aspetto ancora Caicedo dall’inizio. L’ex Manchester City è in forma, credo sia giusto farlo partire titolare. Correa sarà fondamentale nella ripresa, pronto a sfruttare gli spazi che si apriranno”.

Da de Vrij ad Acerbi

“L’eventuale presenza di Eriksen dal 1′ costringerà Leiva ad abbassarsi per togliere spazi al danese, abile al tiro. La Lazio dovrà sfruttare la maggior qualità in mezzo al campo per indirizzare la partita a proprio favore. Tornerà per la prima volta de Vrij all’Olimpico da avversario, sarà una bella sfida con Acerbi: sono due grandi difensori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.