LAZIO LIPPI JUVENTUS – Da giorni non ci si chiede altro nel mondo del calcio: chi sarà il successore di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus? Se le ultime indiscrezioni vogliono Simone Inzaghi in cima alle preferenze della società bianconera, secondo Marcello Lippi la Vecchia Signora ha già pronto il sostituto di Max: ecco le dichiarazioni dell’ex ct a margine della Hall of Fame del calcio italiano, a Firenze.

SUL DOPO ALLEGRI  – “Non credo che la Juventus non abbia già pronto un sostituto, probabilmente sta aspettando la fine di alcune competizioni”. Io e Max ci accomunano tanti aspetti: il fatto di essere toscani, di essere arrivati a 46 in grandi club vincendo subito uno scudetto, idee sul calcio e gioco e adesso 5 scudetti a testa con la Juve” .

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.