ALLENAMENTO SS LAZIO – Dopo le parole di Reja  e quelle di Keita in conferenza stampa, il tecnico goriziano ha diretto l’allenamento di rifinitura dei biancocelesti allo stadio “Vasil Levski” di Sofia. Ultime prove tattiche per la Lazio che domani alle ore 19.00 affronta il Ludogorets per provare a superare i sedicesimi di final di Europa League. Come ha detto Tare all’arrivo in città (CLICCA QUI PER LA CRONACA DELL’EVENTO), conta solo un risultato: “La Lazio non è nervosa. Siamo qui per un solo risultato:per vincere. Siamo tranquilli”. Il tecnico friulano è orientato a confermare il 4-3-3 con alcune importanti novità. La prima è il ritorno di Marchetti tra i pali; il portiere veneto non ha ancora esordito quest’anno e dovrebbe essersi messo alle spalle i problemi fisici. L’altra riguarda ‘El Coco’ Perea, che prenderà posto al centro del tridente offensivo composto da Keita e Candreva, che stringerà i denti. Chiamato agli straordinari anche Konko (Cavanda è squalificato), che però non è ancora certo di scendere in campo a causa del solito affaticamento; Radu è invece recuperato e completerà la linea difensiva con Biava e Ciani. In mediana confermate le impressioni di questi giorni: Onazi, Ledesma e Biglia proveranno a rompere la manovra bulgara e a far girare velocemente il pallone.

LA CRONACA DELL’ALLENAMENTO DI RIFINITURA

Da Sofia
Daniele GARGIULO

Ore 18.56 – Scendono in campo i biancocelesti

ludogorets-lazio allenamento riunione tecnica reja

Ore 18.58  – Riscaldamento con i palleggi per i biancocelesti

 Ore 19.07 – Continua il riscaldamento con una breve corsetta in campo

ludogorets-lazio allenamento riscaldamento 03

ludogorets-lazio allenamento biglia 00

Ore 19.08 – Nel frattempo MARCHETTI, BERISHA e GUERRIERI si allenano agli ordini di Grigioni

ludogorets-lazio allenamento marchetti berisha 01

ludogorets-lazio allenamento berisha 00

Ore 19.10 – Si passa ad esercizi di stretching

ludogorets-lazio allenamento candreva keita

ludogorets-lazio allenamento cana perea

Ore 19.12 – Scatti brevi e skip

Ore 19.15 – Assiste alla seduta anche il ds TARE. Intanto la squadra, dopo una breve riunione con BOLLINI, inizia un lavoro tecnico con scambi di palla a coppie

ludogorets-lazio allenamento tare

ludogorets-lazio allenamento riunione tecnica bollini

ludogorets-lazio allenamento candreva 00

ludogorets-lazio allenamento candreva 02

ludogorets-lazio allenamento anderson 00

ludogorets-lazio allenamento candreva 01

ludogorets-lazio allenamento klose 00 ludogorets-lazio allenamento keita 00

Ore 19.21 – Terminano i 15 minuti aperti alla stampa: iniziano le prove tattiche

LE PROBABILI FORMAZIONI 

Lazio (4-3-3): 22 Marchetti; 28 Konko, 25 Biava, 2 Ciani, 26 Radu; 23 Onazi, 24 Ledesma, 5 Biglia; 87 Candreva, 34 Perea, 14 Keita.

Ludogorets Razgrad (4-2-3-1): 21V. Stoyanov; 25 Minev, 4 Mantyla, 27 Moti, 80 Junior; 8 Fabio Espinho, 23 Zlatinski; 7 Aleksandrov, 84 Marcelihno, 93 Misidjan Vura ; 9 Bezjak

LAZIONEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN TEMPO REALE


Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!