Il Presidente Claudio Lotito allo stadio Mazza durante una gara di Serie A tra Spal e Lazio.
Tempo di lettura: < 1 minuto

LOTITO LAZIO FORMELLO – Claudio Lotito non ha mai nascosto la sua intenzione di riprendere il prima possibile le attività all’interno del suo centro sportivo. Il presidente della Lazio infatti ha già sanificato Formello che sarebbe pronto a riaccogliere staff e giocatori assicurandogli di lavorare in sicurezza. Il nuovo dpcm del premier Conte però ha di fatto rinviato ogni possibile ripresa all’inizio di maggio, così come confermato anche dalle dichiarazioni del ministro dello sport Spadafora.

Lotito è pronto a ripartire

Come riporta il Corriere dello Sport, ieri Lotito ha indetto una conference call con alcuni membri dello staff tra cui Inzaghi, Peruzzi e Tare ed alcuni giocatori. Nella riunione invitava i suoi a tenersi pronti per la ripresa delle attività: “Tenetevi pronti per quando si potrà ripartire, il centro di Formello è stato sanificato, è un posto sicuro. Noi siamo pronti ed aspettiamo”, questo il succo del suo discorso. Solo dopo è arrivata la conferenza di Giuseppe Conte a frenare un po’ questo entusiasmo, ma non a spegnerlo. La Lazio si farà trovare pronta quando sarà il moemento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.