LOTITO: «Montella alla Lazio? Una notizia creata. Ora servono nove finali»

Pubblicato 
venerdì, 30/03/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

LOTITO: «Montella alla Lazio? Una notizia creata. Ora servono nove finali»

Il Presidente biancoceleste parla del momento della Lazio e del futuro del club

(getty images)

«Reja metterà in campo tutte le energie che ha per continuare questo progetto di crescita. Montella? Una notizia creata. Mi hanno chiesto solo se è un buon allenatore e se lo avrei preso visto il passato alla Roma e io ho risposto che in un futuro non prossimo e’ possibile che le strade possano coincidere ma stiamo parlando accademicamente». Così il patron della Lazio Lotito parla a Sky Sport 24 della panchina biancoceleste. «Scudetto? Sono abituato a parlare con i fatti, noi non vemdiamo sogni ma solide realtà. I fatti sono che la societa’ e’ in utile e che la Lazio si sta rinforzando per essere competitiva non solo in Italia ma in campo internazionale».

Poi sul cammino della squadra in questo campionato: «Sono convinto che la Lazio può confrontarsi alla pari con tutte le squadre. È chiaro che i risultati dipendono da fattori imponderabili, ogni partita è una storia a sè, è il carattere della squadra che determina il risultato. Quando la Lazio scende in campo determinata, coesa, con spirito di sacrificio e volitiva ottiene grandi risultati, quando invece parte con un approccio un pò più morbido si crea delle complicazioni». Sulla lotta Champions: «La Lazio è padrona del proprio destino in relazione a quello che riuscirà a esprimere in queste nove partite - ha aggiunto Lotito -. Devono essere nove finali, abbiamo squadre alle spalle molto insidiose che possono eliminare la certezza del risultato. Oggi siamo in vantaggio e la partita di domani sarà difficilissima contro una squadra (il Parma, ndr) che ha necessità di punti. La squadra deve dare il 101% per fare risultato»

LOTITO SUL CALCIOSCOMMESSE E SUGLI STADI

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram