LOTITO STADIO FLAMINIO LAZIO – Claudio Lotito è intervenuto a margine della presentazione del ‘Report Calcio’ Figc avvenuta ieri a Roma presso la Sala Polifunzionale della Presidenza del consiglio dei ministri. Il patron della Lazio ha parlato del capitolo stadio, ma respingendo l’ipotesi legata al Flaminio:

“Stadio? La storia del Flaminio non esiste, è tecnicamente impossibile gestire uno stadio di qualità. Capisco che passione, sentimenti e storia hanno un significato: non vogliamo disperderlo, anzi vogliamo valorizzarlo, ma è altrettanto vero che dobbiamo produrre strutture che garantiscano risultati economici“.

“Lo stadio è il cuore della società sportiva, cuore affettivo ma anche economico, e deve essere costruito in periferia, come è sempre avvenuto. Perché? Per tre motivi: viabilità, parcheggi e sicurezza – prosegue il numero uno biancoceleste – Al momento opportuno faremo un incontro con l’amministrazione. Fino ad ora sto fermo, ad oggi ho sempre fatto io da apripista. Ho fatto un comunicato dicendo che non esistono tifosi di A e di B, devono avere tutti lo stesso trattamento. Nel momento in cui verrà data la possibilità a una squadra, è giusto che l’altro club della città abbia le stesse condizioni”.

 “Se la Roma, e me lo auguro per loro e per la crescita del calcio italiano, ha il suo progetto, è chiaro che lo stesso progetto lo farà la Lazio, ed è chiaro che lo stesso atteggiamento dovrà usare l’amministrazione. L’ultimatum di Pallotta? Io sono italiano, la mia presidenza è di cuore perché sono stato sempre tifoso della Lazio. Non pongo diktat, faccio un discorso pratico: una squadra ha la necessità di fare certi processi di valorizzazione. Mi auguro – conclude – i club vengano messi nella condizione di realizzare queste strutture funzionali allo svolgimento delle proprie attività”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.