CALCIOMERCATO

Luis Alberto, il talent scout: “All’epoca ho capito subito che era un talento”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

LUIS ALBERTO TALENT SCOUT LAZIO – Luis Alberto è uno dei big di questa Lazio che vince e convince. José Calderon, ex talent scout del Siviglia, ha raccontato il momento in cui si accorse del ‘Mago’: “Nel 2004 andai a vedere alcuni giocatori a Jerez de la Frontera, vicino Siviglia. Pioveva, poi il numero dieci prese palla, saltò due avversari e calciò in porta. Capii di aver trovato un fenomeno”.

Le parole di Calderon

Poi, l’osservatore ha ricordato i 230 chilometri di strada da San Josè del Valle a Siviglia che la madre del centrocampista percorreva per portare il figlio al centro d’allenamento. Infine la sua esperienza alla Lazio: “Ora è alla Lazio, ma per quanto dimostrato non avrebbe difficoltà a giocare nel Barcellona o al City. Meriterebbe anche un posto a Euro 2020”, ha ammesso il talent scout, come riporta il Corriere dello Sport.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI