lazionews-lazio-luiz-felipe-patric
Foto LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LUIZ FELIPE LAZIO – Nessuno lo conosceva, adesso tutti lo vogliono. Luiz Felipe è tra i colpi di mercato più riusciti messi a segno dal ds Tare. Il brasiliano, classe 1997, è diventato uomo alla Lazio, vincendo lo scetticismo di chi non lo considerava all’altezza. Arrivato in Italia direttamente dalla Serie D verdeoro e dopo appena 8 presenze con la maglia della Salernitana, Luiz Felipe ha risposto presente all’opportunità di vestire i colori biancocelesti. Ed ora, insieme a Radu e Acerbi, forma uno dei terzetti difensivi più competitivi della Serie A.

Luiz Felipe, la Lazio celebra i 4 anni in biancoceleste del difensore

Protagonista di 86 presenze con l’aquila sul petto, Luiz Felipe ha un contratto in scadenza nel 2022. I top club europei hanno sondato il terreno, ma da Formello alzano il muro. Dopo aver respinto gli attacchi del Barcellona, il presidente Lotito ha detto no anche ai 30 milioni proposti dal Leeds. La società è pronta a blindarlo definitivamente con il rinnovo. Intanto, sui social, la stessa Lazio ha celebrato i quattro anni di Luiz Felipe alla Lazio con un video. Due i gol realizzati dal brasiliano con l’aquila sul petto, l’ultimo di pregevole fattura ed importanza contro la Juventus in campionato. Nel suo palmares biancoceleste vanta già una Coppa Italia e due Supercoppa italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.