lazionews-lazio-lulic-senad
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

LULIC LAZIO – Non è ancora finito il lungo calvario di Senad Lulic. La Lazio deve attendere qualche giorno prima di poter riabbracciare il proprio capitano. L’esterno biancoceleste, regolarmente in campo la scorsa settimana, è stato costretto ad un nuovo stop per il riacutizzarsi del dolore alla caviglia. Il bosniaco, fermatosi il 5 febbraio scorso, ha subìto una doppia operazione dalla quale ancora non riesce a riprendersi.

Lulic, nuovo stop: la caviglia fa ancora male

Senad Lulic, come riporta Il Messaggero, non si vede a Formello da sei giorni. La Lazio parla di un permesso, ma il giocatore è in Germania per nuovi controlli. Forse ha forzato la caviglia in partitella: doveva rientrare a gennaio, potrebbe aver accelerato troppo i tempi. La speranza era di rivederlo in panchina già domenica prossima contro l’Udinese, ma l’inserimento in lista va posticipato. Il capitano manca ormai da dieci mesi. Nei prossimi giorni tornerà in Svizzera dalla famiglia, poi di nuovo a Roma. La Lazio lo aspetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.