lazionews-lazio-juventus-senad-lulic
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LULIC BOSNIA – Senad Lulic e la Bosnia, un capitolo chiuso ma forse non per sempre. Il capitano della Lazio sta disputando l’ennesima stagione da protagonista. Il gol realizzato in Supercoppa contro la Juventus è il sigillo di un 2019 giocato sempre ad alti livelli. Non è un caso, d’altronde, che Igli Tare fatichi a trovare nel mercato un’alternativa altrettanto valida.

La Bosnia (ri)chiama

Un problema che, oltre al ds biancoceleste Igli Tare, deve affrontare anche la Bosnia. Senad Lulic ha lasciato la Nazionale per alcune divergenze, ma ora il ct Dusan Bajevic vorrebbe convincerlo a cambiare idea. Come riporta okcalciomercato.it, infatti, l’allenatore sarà a Roma il prossimo 12 gennaio per incontrare Edin Dzeko e Miralem Pjanic. Ma in agenda potrebbe esserci anche un incontro con il capitano della Lazio. La sua esperienza e leadership sarebbero fondamentali per la Bosnia, chiamata a vincere gli spareggi per accedere alla fase finale di Euro 2020.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.