Tempo di lettura: < 1 minuto

Pubblicato il 01/11

NUMERI E CURIOSITÀ – Giocatori chiave. Lulic e Parolo sono gli insostituibili di Inzaghi. Facile spiegare il motivo: corrono, si sacrificano, lottano e trovano spesso la via della rete. Già, il gol che non guasta mai. Proprio loro due sono gli unici della rosa biancoceleste ad aver già segnato al ‘San Paolo’ contro il Napoli. Due gol per il bosniaco, uno per l’italiano che in carriera non è nuovo a regalare dispiaceri ai tifosi partenopei. Il 31enne di Gallarate infatti ha fatto centro altre 3 volte nella porta azzurra ai tempi del Cesena e del Parma. Oltre al tridente delle meraviglie, capeggiato da Immobile, il tecnico laziale potrà quindi fare affidamento su altre due armi letali. Passano gli anni, ma Lulic e Parolo no.

R.C

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.