Malagò: "Sono un grande tifoso di Immobile"

Pubblicato 
giovedì, 22/09/2022
Di
Emanuele Castellucci
lazionews-malagò-giovanni
Tempo di lettura: < 1 minuto

ITALIA INTERVISTA MALAGO' - L'Italia anche quest'anno non disputerà il Mondiale. Il presidente del Coni Giovanni Malagò è intervenuto ai microfoni di Sky Sport e ha parlato anche del problema attaccanti, spendendo parole al miele per Ciro Immobile.

LEGGI ANCHE ---> Italia, Mancini: "Con l'Inghilterra sarà una grande partita"

LEGGI ANCHE ---> Italia, Bonucci: "Gli inglesi hanno il coraggio di lanciare i giovani"

Intervista al presidente del Coni Giovanni Malagò

Sulla carenza di attaccanti italiani

"Fermo restando che ci sono dei contesti storici in cui uno è più fortunato e questo succede in tutti gli sport, Mancini ha voluto sottolineare la carenza di attaccanti, io mi permetto di dire che forse anche in qualche altro ruolo ci potrebbe essere rispetto a prima una qualità inferiore. Fermo restando che io sono un grande tifoso di Ciro Immobile, che penso sia molto ma molto forte, però numericamente non siamo attrezzati come prima".

Sul numero di italiani in rosa

"Interessante vedere quello che ha dichiarato Arrigo Sacchi, leggetelo perché fa riflettere ed è importante che tra le righe di tanti organi di stampa si cominci a chiedere una normativa diversa. Sapete che c'è l'esigenza di un certo numero di italiani in lista per l'iscrizione ai campionati per le squadre di Serie A e si pensa che questo numero si debba aumentare: è chiaro che ci sono aspetti comunitari, è chiaro che ci sono le società che sono profit e alcune quotate in borsa, ma qualcosa di diverso va fatto".

, , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram