Pubblicato il 12/02 alle ore 15.40

NUMERI E CURIOSITA’ – Diciotto presenze in campionato e nove ammonizioni, praticamente un giallo ogni due partite. E’ questo il bottino di Mauricio, il biancoceleste finito più volte sul taccuino dei direttori di gara italiani. Con il giallo rimediato contro il Verona il centrale arriva appunto a quota 9 cartellini gialli e torna in diffida. In attesa della comunicazione del giudice sportivo, i numeri parlano chiaro. Il totale sale ancora se si prende in considerazione il doppio giallo costatogli l’espulsione all’andata proprio contro il Verona.

Più punito di Mauricio in tutta la Serie A soltanto Fernando, centrocampista della Sampdoria. Il biancoceleste occupa il secondo gradino di questa speciale classifica in coabitazione con Halfredsson, Blanchard, Destro e Vazquez. Prendendo poi in considerazione le altre competizioni lo score cresce ancora: un giallo all’andata contro il Bayer Leverkusen, doppia ammonizione nella gara di ritorno. Un rosso diretto contro il Rosenborg e un giallo contro il Saint Etienne per l’Europa League. Si conta poi per il numero 33 anche un’ammonizione in Coppa Italia contro la Juventus. Ora Mauricio dovrà fare di nuovo attenzione in campionato: al prossimo giallo scatta la squalifica.

Gian Marco Torre

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.