Restiamo in contatto

CALCIOMERCATO

MERCATO. Anche l’Inter pensa a Zarate.

Mauro Matias Zarate sembra esser ormai ufficialmente sul mercato. Sulle sue tracce si sarebbe mossa anche l’Inter di Gasperini, ma l’ostacolo è rappresentato dalla richiesta di Lotito: 20 milioni di euro…

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

Mauro Matias Zarate sembra esser ormai ufficialmente sul mercato. Sulle sue tracce si sarebbe mossa anche l’Inter di Gasperini, ma l’ostacolo è rappresentato dalla richiesta di Lotito: 20 milioni di euro…

(foto Getty Images)

In questi giorni il nome caldo in casa Lazio è quello di Mauro Zarate. La fuga di giovedi ha ufficialmente aperto un caso e ora in casa biancoceleste si sta riflettendo sul futuro dell’argentino. Appare ormai assodato che il numero 10 non è più incedibile e qualora giungesse a Formello un’offerta concreta, Lotito la valuterebbe.
Ecco il problema della situazione di Zarate risiede proprio qui: non è pervenuta nessuna offerta ufficiale sulla scrivania del presidente laziale. E’ vero che diverse società sono interessate al calciatore, ma è anche vero che nessuna di loro ha intenzione di accettare la richiesta di Lotito: 20 milioni di euro.
Il maggior interesse è senza dubbio quello dell’Arsenal, che aveva mandato anche degli osservatori giovedì all’Olimpico, ma nelle ultime ore, stando a quanto riportato da ‘Studio Sport‘, anche l’Inter di Gasperini starebbe pensando a Zarate.
I nerazzurri, dopo la cessione di Eto’o, avrebbero la necessità di trovare una forte punta esterna che possa adattarsi al tridente offensivo del tecnico di Grugliasco, e Mauro potrebbe fare al caso loro.
La formula sulla quale si stanno concentrando i club interessati al “Pibe di Haedo” sarebbe quella del prestito oneroso con il diritto di riscatto. Ma per il momento, il patron biancoceleste da quell’orecchio non sente. Chissà se l’arrivo a Roma di Sergio Zarate, fratello di Mauro, possa far cambiare idea a Lotito, visto che sarebbe poco saggio lasciare l’argentino un anno intero in panchina (o comunque utilizzato con il contagocce), perchè si correrebbe il rischio di far deprezzare il valore del suo cartellino.

DANIELE GARGIULO

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati