MESSAGGERO. Hernanes lancia la volata Champions

Pubblicato 
venerdì, 13/04/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

MESSAGGERO. Hernanes lancia la volata Champions

La Lazio riparte dal sintetico di Novara

(getty images)

Champions, tutti la vogliono, nessuno riesce a ipotecarla e la sfida resta ancora aperta. Ma la Lazio ha una dote importante di 3 punti sulla quale fare affidamento nelle restanti 6 giornate. Ha troppe volte sprecato l’occasione per chiudere il discorso del terzo posto però resta favorita anche perché, alle sue spalle, le rivali non dimostrano continuità di risultati. La Lazio, infatti, è reduce da 5 sconfitte consecutive nelle partite lontano dall’Olimpico. Dopo il viaggio da 3 punti, in casa del Chievo, non ha più ottenuto risultati in trasferta e la situazione deve assolutamente segnare una svolta positiva, proprio per evitare di compromettere quanto di buono è stato costruito nella prima parte del torneo, come sottolinea Il Messaggero.

 Per l’incontro sul sintentico di Novara, in programma domenica all’ora di pranzo, Reja non potrà contare neppure su Mauri e Kozak. A fronte di queste due squalifiche non recupererà nessuno degli infortunati, ma l’allenatore biancoceleste potrà rilanciare Hernanes dal primo minuto. Il rientro del brasiliano, escluso sia a Parma che a Torino, dovrà garantire maggiore vivacità e fantasia a un centrocampo che, in fase di costruzione, propone poco per gli attaccanti.

Sulla carta, le prossime partite (Novara e Lecce), rappresentano impegni da capitalizzare al massimo per mettere al sicuro la Champions. Dopo tante sconfitte esterne la squadra avrà il compito di provare a portare a casa i 3 punti, che terrebbero a distanza di sicurezza le inseguitrici.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram