Tempo di lettura: 2 minuti

ESCLUSIVA LAZIONEWS.EU – Lo scudetto 1914-15, quello assegnato al Genoa a causa di un campionato interrotto per la guerra è in discussione: in lizza per il titolo c’erano anche i biancocelesti. 100 anni dopo l’avvocato Mignogna ha lanciato l’iniziativa: una petizione per far assegnare il titolo ex aequo alla Lazio e nella giornata di ieri, l’evento “Auto storiche per uno scudetto storico” ha fatto ancora parlare ancora dell’iniziativa. Noi abbiamo seguito live l’evento, poi a margine della manifestazione abbiamo contattato in esclusiva l’avvocato, il capopopolo biancoceleste in questa battaglia.

Avvocato, auto storiche e tanta Lazio. Un bilancio di questa giornata?

“Bellissima, siamo riusciti a mettere insieme tantissime auto storiche e spero che la gente le abbia apprezzate. C’è stata qualche difficoltà organizzativa, ma siamo comunque riusciti a transitare per Albano, Ariccia e Rocca di Papa. A Grottaferrata c’è stato uno spettacolo nello spettacolo: tante persone in costume dell’epoca hanno sfilato insieme alle auto. L’arrivo a Frascati poi è stato molto bello. La piazza era abbastanza piena, il Lazio Club Frascati ha fatto le cose in maniera egregia. Speriamo di arrivare alle 30 mila firme per poter presentare il ricorso”

Obiettivo raggiungibile?

“L’obiettivo è sicuramente raggiungibile. E’ dichiarato ed è una soglia numerica e psicologica. Dopo di che si avvieranno i contatti con la società”.

In percentuale quanto ci credete?

“Lo dico da avvocato: lo scoglio maggiore è arrivare alla commissione federale. Ma è già successo per il campionato del 1944, lì è riusciti a riunire una commissione ad hoc che giudicasse il caso. Secondo me anche questa volta sarebbe giusto ed equo che la Figc la nominasse una volta presentato il ricorso. A quel punto è sotto gli occhi di tutti che sarebbe giusto assegnare un ex aequo: un provvedimento che non lede il Genoa, ma sarebbe equanime e riparatorio per la Lazio”

Dalla società Lazio c’è stato riscontro positivo?

“Io ho avuto contatti indiretti, ma da quanto so c’è sicuramente la volontà di provarci. Siamo fiduciosi”

Francesco Iucca
TWITTER: @francescoiucca

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!