lazionews-sergej-milinkovic-savic-lazio
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILINKOVIC BIG MATCH VALUTAZIONE – Finalmente Milinkovic-Savic. È tornato e si sta riprendendo la sua Lazio, quella che due anni fa, con i suoi 12 gol stagionali, aveva trascinato al quarto posto poi perso all’ultima giornata contro l’Inter. Non poteva finire così. Già l’anno scorso decise Inter-Lazio di campionato con una zuccata vincente che regalò i 3 punti ai biancocelesti, ma lo sgarbo più grande ai cugini nerazzurri lo ha fatto quest’anno. Prestazione da top player con 19 palloni recuperati, 11.98 chilometri percorsi, 3 tiri verso la porta di cui uno stampato sulla traversa e uno, decisivo, in rete.

Milinkovic decisivo nei big match

Quando il gioco si fa duro i duri iniziano a giocare, si dice, e Milinkovic prende alla lettera questo detto. Come si legge sul Corriere dello Sport contro le big è risultato quasi sempre decisivo. A partire dal gol di testa dello scorso anno in finale di Coppa Italia contro l’Atalanta, passando per le ultime due reti contro la Juve e contro l’Inter nelle due sfide di campionato. Il serbo ha messo lo zampino anche nella finale di Supercoppa a Ryad regalando l’assist per il vantaggio firmato da Luis Alberto. Grandi prestazioni che rischiano di essere oscurate dal lavoro sporco e dalla posizione più arretrata in cui è chiamato a giocare.

La sua valutazione

Con questi numeri la sua valutazione di mercato non può che salire alle stelle. Dopo la deludente stagione dello scorso anno, in cui non era riuscito a ripetere le faville fatte vedere l’anno prima, il suo valore pareva essersi abbassato di molto. Quest’anno è tornato sui suoi livelli e la cifra minima per stapparlo al club di Lotito è di 100 milioni, ammesso che la Lazio voglia privarsene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.