GettyImages
Tempo di lettura: < 1 minuto

MIMMO CASO – Archiviate le 11 vittorie consecutive in campionato e l’eliminazione ai quarti di Coppa Italia contro il Napoli, la Lazio ora è attesa dal derby di domenica alle 18. L’ex calciatore ed allenatore dei biancocelesti, Mimmo Caso ha parlato così degli uomini di Inzaghi ai microfoni di Tmw Radio.

Le parole di Mimmo Caso sulla Lazio

“Quando uno viene estromesso dalle competizioni, vengono meno degli obiettivi c’è sempre rammarico . Quello che sta facendo la Lazio è qualcosa di straordinario, ma conta anche arrivare a degli obiettivi. Lo scorso anno e due anni fa buttò l’accesso in Champions League. Mancava a questa squadra il carattere, la cattiveria di raggiungere certi palcoscenici. E’ giusto che sia lì a giocarsi il campionato. Certo, due obiettivi sono andati via, bisogna tenerne conto, ma questo spero possa rafforzare il gruppo. Mancando Luis Alberto e Correa, la Lazio perde tantissimo, e lo si è visto a Napoli. Quando non ci sono questi giocatori, la coperta è corta”.

Possibili ripercussioni dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia

“Ripercussioni? Assolutamente no, nonostante mancasse uno fondamentale come Luis Alberto, ha giocato una gara di carattere con il Napoli. La squadra sta benissimo, non c’è nessun problema. L’eliminazione può bruciare, ma ha trovato una maturità mentale che ti fa mettere da parte certi episodi. E ora si butterà solo sul campionato, che è un obiettivo fondamentale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.