CALCIOMERCATO

MOVIOLA Genoa-Lazio, giusto concedere il rigore ai biancocelesti. Dubbi sull’intervento di Czyborra su Lazzari

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti

MOVIOLA GENOA LAZIO – Dopo la sosta natalizia, la Lazio torna in campo per la prima partita del 2021 contro il Genoa. Il match è valevole per la quindicesima giornata di Serie A. Ad arbitrare l’incontro è stato designato Gianpaolo Calvarese della sezione di Teramo. Al Var, invece, c’è Mazzoleni. Il primo tempo inizia subito con un intervento dubbio in area rossoblù da parte di Czyborra su Lazzari. Il direttore di gara, però, decide di lasciar correre. Il calcio di rigore per i biancocelesti arriva poco dopo, quando Zapata commette fallo su Milinkovic. L’arbitro assegna la punizione, ma grazie all’ausilio del Var torna sui suoi passi e concede il tiro dal dischetto. Nella ripresa la tecnologia è ancora protagonista. Infatti, dopo un colpo di testa di Luiz Felipe, Zappacosta colpisce la palla con il braccio. Calvarese rivede l’intervento e sanziona un fallo del difensore brasiliano sull’esterno del Genoa. La partita alla fine finisce 1 a 1.

La moviola di Genoa Lazio

6′ CONTATTO LAZZARI CZYBORRA – La Lazio sviluppa un’azione sulla sinistra. Immobile serve in area Lazzari che liscia il pallone, ma poco dopo Czyborra gli frana addosso. Per l’arbitro non c’è nulla. Il Var non interviene. Qualche dubbio resta.

11′ RIGORE LAZIO – Zapata commette fallo su Milinkovic. Il direttore di gara assegna il calcio di punizione dal limite, ma il Var lo richiama e Calvarese concede il calcio di rigore alla Lazio perché il contatto è avvenuto dentro l’area.

15′ GOL IMMOBILE – Sul dischetto si presenta Ciro Immobile che spiazza Perin trovando la rete del vantaggio. Gol regolare, 0-1!

43′ AMMONIZIONE PATRIC – Il Genoa corre sulla destra con Zappacosta che salta secco Patric. Lo spagnolo lo stende e viene giustamente ammonito.

45′ – 2 minuti di recupero.

58′ GOL DESTRO – Il Genoa riparte con Shomurodov, che serve un ottimo pallone a Destro che batte Reina. Gol regolare, 1-1!

59′ AMMONIZIONE DESTRO – Dopo il gol, Mattia Destro nell’esultare si toglie la maglia e viene giustamente ammonito.

60′ AMMONIZIONE MILINKOVIC – Milinkovic viene ammonito a seguito di un fallo irruento su un giocatore del Genoa.

63′ AMMONIZIONE CYZBORRA – La Lazio esce bene dalla pressione del Genoa. Lazzari parte veloce contro la porta avversaria e viene steso da Cyzborra. L’arbitro lo ammonisce. Decisione corretta.

64′ TOCCO DI MANO ZAPPACOSTA – La Lazio attacca e mette un cross al centro. Luiz Felipe colpisce la palla di testa, che finisce sul braccio di Zappacosta. L’arbitro va a rivedere al Var e sanziona un fallo precedente del brasiliano sull’esterno del Genoa.

69′ AMMONIZIONE LEIVA – Il Genoa riparte in contropiede e Lucas Leiva, per bloccare l’azione, commette fallo. L’arbitro lo ammonisce giustamente.

90′ – 3 minuti di recupero.

93′ AMMONIZIONE ESCALANTE – Escalante commette un fallo irruento su un giocatore del Genoa e viene giustamente ammonito.

Emanuele Castellucci

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI