CALCIOMERCATO

MOVIOLA Hellas Verona-Lazio, il Var annulla il gol a Caicedo

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

MOVIOLA HELLAS VERONA LAZIO – Dopo la vittoria con lo Spezia, la Lazio torna in campo contro l’Hellas Verona. Il match è valevole per la 30^ giornata di Serie A. Ad arbitrare l’incontro è stato designato Daniele Chiffi della sezione di Padova. Al Var, invece, c’è Orsato. La partita non presenta molte situazioni da moviola. L’unico episodio avviene all’inizio del secondo tempo, quando Caicedo trova il gol con una bella azione. Tuttavia, il direttore di gara viene richiamato dal Var per una sbracciata irregolare dell’attaccante della Lazio ed annulla la rete. Alla fine i biancocelesti riescono ad imporsi per 1 a 0 grazie a Milinkovic, che al 92esimo trova il colpo di testa vincente che regala ai suoi i tre punti.

La moviola di Hellas Verona Lazio

45′ – Un minuto di recupero.

49′ AMMONIZIONE CAICEDO – Caicedo segna un gran gol, ma nell’azione sbraccia e colpisce in volto l’avversario che lo stava marcando. Il Var ha richiamato l’arbitro, il quale ha annullato la rete e ammonito l’attaccante della Lazio.

72′ AMMONIZIONE LUIS ALBERTO – Luis Alberto, dopo aver commesso fallo, viene ammonito da Chiffi per proteste.

90′ – 4 minuti di recupero.

90’+2 GOL MILINKOVIC – La Lazio trova la rete del vantaggio con Milinkovic. Il serbo di testa pesca l’angolino. Gol regolare, 0-1!

Emanuele Castellucci

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI