lazionews-lazio-rosario-abisso
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

MOVIOLA LAZIO HELLAS VERONA – Ottenuto l’accesso alle fasi finali della Champions League, la Lazio torna in campo per l’undicesima giornata di Serie A. Allo stadio Olimpico arriva l’Hellas Verona. Ad arbitrare l’incontro è stato designato Rosario Abisso della sezione di Palermo. Al Var, invece, c’è Mazzoleni. La prima frazione di gioco non presenta alcuna criticità per il direttore di gara, che si limita a gestire il match. Nella ripresa la partita si innervosisce e Abisso estrae ben 8 cartellini gialli. I ragazzi di Juric alla fine conquistano i tre punti e scavalcano proprio i biancocelesti in classifica.

La moviola di Lazio Hellas Verona

45′ AUTOGOL LAZZARI – Il Verona sviluppa un’azione sulla destra. Faraoni entra in area e mette un bel pallone in mezzo che Di Marco calcia al volo e mette in porta grazie anche ad una deviazione decisiva di Lazzari. Gol regolare, 0-1!

45′ – 2 minuti di recupero.

56′ GOL CAICEDO – Lazzari mette la palla al centro per Caicedo. L’attaccante biancoceleste si gira benissimo e trova un gran gol. Rete regolare, 1-1!

59′ AMMONIZIONE AKPA AKPRO – Akpa Akpro va a contrasto con un giocatore del Verona, ma lo fa con il braccio largo. L’arbitro estrae giustamente il cartellino giallo.

64′ AMMONIZIONE CAICEDO – Caicedo blocca la ripartenza del Verona stendendo Barak. Il direttore di gara lo ammonisce. Decisione giusta.

67′ GOL TAMEZE – Salcedo pressa Radu che fa un retropassaggio velenoso. La palla finisce a Tameze che dribbla Reina e mette la palla in porta. Gol regolare, 1-2!

68′ AMMONIZIONE REINA – Reina viene ammonito dall’arbitro per proteste dopo il gol subìto.

74′ AMMONIZIONE SALCEDO – Salcedo cerca di perdere tempo e l’arbitro giustamente lo ammonisce.

77′ AMMONIZIONE MARUSIC – La partita si è definitivamente accesa, anche Marusic è stato ammonito per proteste.

78′ AMMONIZIONE MAGNANI – Magnani va a contrasto con Correa e lo colpisce con il gomito. L’arbitro estrae giustamente il cartellino giallo.

87′ AMMONIZIONE FARES – Fares blocca la ripartenza del Verona con un fallo tattico. L’arbitro giustamente lo ammonisce.

90′ AMMONIZIONE COLLEY – Colley entra in ritardo su Radu e viene giustamente ammonito.

90′ – 5 minuti di recupero.

Emanuele Castellucci

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.