lazionews-moviola-napoli-lazio
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

MOVIOLA LAZIO NAPOLI – Il 2020 all’Olimpico della Lazio comincia con una vittoria. A farne le spese questa volta è il Napoli, vittima del decimo successo consecutivo record biancoceleste. Decide una rete di Immobile nella ripresa. Arbitro della partita, Daniele Orsato che ha diretto senza sbavature la sfida. Questa la moviola.

Moviola Lazio Napoli, primo tempo

27′ AMMONIZIONE LAZZARI – Insigne scatta sulla fascia, Lazzari non riesce a contenerlo ed è costretto al fallo tattico sull’esterno azzurro lanciato in campo aperto. Cartello giallo giusto.

38′ AMMONIZIONE MANOLAS – Il difensore greco trattiene Ciro Immobile. Ammonizione che ci sta.

41′ AMMONIZIONE LULIC – Lulic va a contrasto con Callejon al limite dell’area di rigore del Napoli. L’arbitro fischia il fallo contro il bosniaco che protesta e viene ammonito. Era diffidato, salterà il match contro la Sampdoria. Sanzione forse troppo severa.

Secondo tempo

49′ CONTATTO DUBBIO IN AREA FABIO RUIZ-IMMOBILE – Luis Alberto si invola in campo aperto, lascia palla a Immobile che va a contatto con Fabian Ruiz in area di rigore. I biancocelesti protestano, l’arbitro Orsato lascia giustamente correre.

58′ ALLAN STENDE LAZZARI, NIENTE GIALLO – L’esterno biancoceleste vola sulla fascia destra, arriva sul fondo ma Allan in scivolata lo stende. Orsato fischia il fallo, ma non estrae il giallo tra le proteste laziali.

85′ AMMONIZIONE MARIO RUI – Immobile difenda palla al limite dell’area azzurra, Mario Rui arriva in corsa e lo stende. Giusto il giallo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.