lazionews-lazio-napoli-coppa-italia-san-paolo
Getty Images
Tempo di lettura: 2 minuti

NUMERI E CURIOSITA’ NAPOLI LAZIO – Piccola pausa dal campionato per la Lazio di Simone Inzaghi. Tra la magnifica vittoria contro la Sampdoria ed il derby di domenica prossima, i capitolini sono impegnati martedì 21 gennaio, al San Paolo, contro il Napoli nei quarti di finale di Coppa Italia. La squadra, come più volte rimarcato da giocatori ed allenatore, vuole far bene nella competizione. Di fronte si troverà una formazione ferita nell’orgoglio da un campionato avaro di soddisfazioni. Ma la storia racconta di una tradizione positiva contro i partenopei.

Lazio Napoli, i precedenti in Coppa Italia

Il Napoli è la squadra contro la quale la Lazio ha registrato il maggior numero di vittorie nella storia della Coppa Italia. Sono 20 i precedenti tra le due squadre, con un bilancio di 9 vittorie biancocelesti, 4 pareggi, e 7 sconfitte. I partenopei sono i più battuti: chiudono il podio Juventus e Milan (8 successi). Prendendo in esame solo le partite giocate al San Paolo, poi, la storia racconta di 4 vittorie per la Lazio, 2 pareggi e 4 sconfitte. Negli anni 2000, però, si registra solo un successo partenopeo (29 gennaio 2014, Napoli-Lazio 1-0), poi 2 vittorie Lazio e 2 pareggi. In totale i capitolini hanno siglato 27 reti agli avversari, subendone 22.

Le vittorie più larghe, e il gol di Tare al San Paolo

Le vittorie più larghe sono due 4-0 rifilati dalla Lazio al Napoli. Il primo il 6 luglio 1958, l’altro all’Olimpico il 15 ottobre 1997 (doppietta di Boksic, Mancini e Signori). Tra le partite più recenti giocate al San Paolo si possono ritrovare due curiosità. Una riguarda un Napoli-Lazio del 17 gennaio 2008. Il match finì 1-1, un risultato che premiò i capitolini dopo il 2-1 fatto registrare all’andata all’Olimpico. Il gol della qualificazione lo segnò Igli Tare. L’altro riguarda l’ultimo Napoli-Lazio giocato in Coppa Italia, l’8 aprile 2015. Semifinale di ritorno (andata finita 1-1), la Lazio vince 1-0 al San Paolo, con un gol di Senad Lulic al 79′. L’uomo delle coppe ha colpito anche gli azzurri nella sua “decina” di minuti preferita.

Marco Barbaliscia

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.