Nazionale, Mancini: "Finora siamo andati bene, le prossime saranno due partite importanti"

Pubblicato 
mercoledì, 04/09/2019
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

ARMENIA ITALIA – Roberto Mancini e il capitano azzurro Leonardo Bonucci sono i due rappresentati della Nazionale a presentarsi in conferenza stampa. L’ultima, prima delle 18 di domani, per la sfida contro l’Armenia valida per il gruppo J delle qualificazioni ad Euro 2020.

“Ci mancherà il carisma e l’esperienza di Chiellini”

Ad aprire la conferenza è l’azzurro Leonardo Bonucci, capitano della Juventus e della Nazionale a causa della lunga assenza di Giorgio Chiellini, cui è stato dedicato il primo passaggio di questa conferenza. “In bocca al lupo a Chiellini – ha dichiarato – L’ho sentito carico. Mancherà, inutile negarlo. Razzismo? Piaga da debellare, ci sono mezzi per prendere i colpevoli di certi episodi e non farli entrare negli stadi. Non credo succeda solo in Italia, puntare il dito è un po’ troppo. Il comunicato degli ultrà? Non l’ho letto e non mi esprimo. Le partite contro la nazionale armena sono sempre difficili. Hanno fatto risultato in Grecia e quindi sono carichi. Noi siamo qui per fare risultato.

armenia italia
Foto Getty

“Per noi è importante la fase offensiva”

Poi è il turno del ct Roberto Mancini: “Finora abbiamo fatto bene, saranno due partite importanti per qualificarci. Gli armeni hanno una forma migliore della nostra, e dovremmo subito mettere le cose in chiaro. La formazione? Ho solo un dubbio. Per noi sarà molto importante l’interpretazione offensiva della partita”.

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram