CALCIOMERCATO

NBA, risultati della notte: crollano i Lakers senza Lebron. Bene Phila e Suns. Harden vince contro Lillard

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

NBA RISULTATI DELLA NOTTE – Archiviato l’All Star Game, la NBA si avvia verso la conclusione della regular season. L’annata anomala ancora in corso ha avuto senza dubbio risvolti pesanti e negativi, ma sul piano sportivo ha regalato ai tifosi del basket a stelle e strisce diverse belle storie da raccontare. La più importante, forse, è quella dei Phoenix Suns. Franchigia per anni relegata nelle zone basse della classifica ma che in questa stagione sta marciando a ritmi molto alti, complice anche l’arrivo di Chris Paul. Nella notte la squadra dell’Arizona ha battuto i Miami Heat di Jimmy Butler grazie a un Booker da 23 punti un Ayton da 17 punti e 16 rimbalzi. Crollano invece i Los Angeles Lakers sotto i colpi dell’ex Ingram e di Zion Williamson. I gialloviola privi delle due superstar Lebron James e Anthony Davis, stanno probabilmente attraversando il momento più duro da due anni a questa parte.

NBA, i risultati della notte

I 76ers si confermano squadra da battere anche senza Embiid. Nella notte è arrivata la 31esima vittoria stagionale contro i Golden State Warriors di Nico Mannion. Per l’italiano 4 punti e 6 assist in 18 minuti sul parquet. Bene anche i Knicks grazie al solito Julius Randle sempre più padrone di New York. Sul versante Brooklyn, i Nets vincono sui Blazers. Partita super di James Harden che con 17 assist smazzati e 25 punti a referto ha piegato la franchigia di Damian Lillard e Carmelo Anthony. I Nuggets superano agevolmente i Magic. Ennesima tripla doppia di Nikola Jokic da 28+10+15.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI