lazionews-lazio-allenamenti-inzaghi-simone-luis-alberto
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO NUTRIZIONISTA – Il clima in casa Lazio è decisamente teso. Le deludenti prestazioni post lockdown hanno messo tutti in discussione, dallo staff sanitario ai giocatori. Sotto la lente di ingrandimento, in special modo, è finito l’operato del nuovo nutrizionista biancoceleste, Iader Fabbri. Il dottore non vive la quotidianità di Formello, ma viene chiamato solo prima delle partite e cura la dieta dei calciatori prima e dopo i match.

La dieta della Lazio prescritta dal dottor Fabbri

I pasti sono cambiati e la nuova dieta imposta da Fabbri lascia molte perplessità. Come riporta Il Messaggero, c’è chi la condivide, come Marco Parolo, primo a testarla, e chi invece storce il naso. La dieta prevede toast all’avocado, albume o salmone. Vietati gelato e frutta, sì al consumo di caramelle gommose dopo le partite: “Un modo per reintegrare gli zuccheri più velocemente“, spiegano da Formello. Da bere meglio il caffè (senza dolcificante) che il té, nel pre-gara solo acqua e integratori. Difficile dire se alla base dei risultati poco gratificanti ci sia questo nuovo tipo di alimentazione, ma il verdetto del campo, al momento, lascia poco spazio alla casualità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

2 Commenti

  1. L’alimentazione,è fondamentale, se è sbagliata non si reggono sulle gambe e si vede!!! Sono delusa!!! Molto delusa!! Juve Lazio credo non la vedrò!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.