EURO 2016 – Dopo la sconfitta contro l’Italia, Axel Witsel, centrocampista del Belgio, si è pronunciato in maniera molto lucida sulla partita di ieri sera: “Abbiamo avuto il controllo della partita per la prima mezz’ora, poi dopo il gol abbiamo subito il contraccolpo psicologico e malgrado abbiamo spinto molto nel secondo tempo non siamo riusciti a segnare, come è accaduto nelle amichevoli disputate prima dell’Europeo. L’Italia è stata molto più intelligente, esperta ed efficace di noi.”

S.P.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.