LAZIONEWS-LAZIO-ACERBI
Lazionews.eu

LAZIO ACERBI – Lazio-Acerbi, primo anno insieme. Sono passati esattamente 365 giorni da quando il difensore del Sassuolo firmava con la società biancoceleste un contratto quinquennale, nel giorno del primo raduno a Formello. Da quel momento, l’ex Sassuolo sarebbe diventato un leader non solo in difesa, ma anche fuori il rettangolo verde di gioco. Il leone dal cuore d’oro ha trovato spazio e continuità fin da subito alla Lazio, di cui è diventato una delle colonne portanti.

Lazio, Acerbi: esperienza, cuore, sudore

Ne ha fatta di strada Francesco Acerbi da quando, a diciotto anni, debuttava contro il San Marino in Serie C1; dovrà aspettare il novembre del 2011 per l’esordio nel massimo campionato italiano con la casacca del Chievo. Poi il Pavia, il Milan, cinque anni al Sassuolo da titolare inamovibile, e l’occasione di una vita: la Lazio. Chiamato per difficile ruolo di sostituto di de Vrij, l’11 luglio del 2018 il ‘leone’ viene ufficializzato nel club laziale, tra l’entusiasmo generale.

Leader dentro e fuori dal campo

Il difensore italiano, in pochi mesi, non solo ha fatto dimenticare l’olandese, ma si è anche conquistato la fiducia di tifosi ed addetti ai lavori. Non a caso, in tempi record, l’ex neroverde si è imposto come nuovo leader del tridente difensivo biancoceleste. Un campione dentro e fuori dal campo Francesco, che nella vita ha dovuto affrontare la gara più importante e difficile: quello della malattia.

Lazio, Acerbi e la rinascita

“Ho vissuto un anno in salita, ma ho superato tutto. Ora sto bene e ho voglia di giocare alla grande. Per me è l’anno zero, una rinascita. Non guardo al passato, voglio pensare al futuro“, dirà all’indomani del ritorno sul rettangolo verde di gioco. Oggi, Acerbi è pedina fondamentale di Inzaghi, insostituibile alla Lazio e nel cuore dei tifosi. Per diventarlo, sono serviti solo 12 mesi: ecco il video-omaggio della società biancoceleste.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.