CALCIOMERCATO LAZIO – Tare è atterrato a Fiumicino. Il ds biancoceleste è rientrato nella Capitale dopo aver trascorso diversi giorni a Nizza. L’obiettivo del viaggio in terra francese era portare a Roma Nabil Dirar. Il 30enne marocchino del Monaco, capitano nell’ultima gara contro il Villareal, è l’uomo scelto per sostituire Candreva. Il dirigente albanese quindi è volato oltre le Alpi per cercare di concludere la trattativa, ormai giunta in dirittura di arrivo come confermato dallo stesso agente del giocatore. Al suo arrivo, l’uomo di mercato della Lazio è sembrato scuro in volto, tanto da non aver risposto alle domande dei cronisti presenti. Un indizio che potrebbe indurre a pensare che le parti non siano giunte ad una fumata bianca.

OSTACOLO MONACO, SI AVVICINA CERCI – Come raccolto dalla nostra redazione, la Lazio ha già raggiunto l’accordo con l’esterno marocchino. Mancherebbe ancora quello con il club del Principato, che si sta rivelando restio a cedere il proprio capitano. I prossimi giorni saranno decisivi, in un senso o nell’altro. La società biancoceleste potrebbe infatti decidere di cambiare obiettivo e puntare tutto su Cerci. Il 29enne romano, in uscita dall’Atletico Madrid, rimane una pista molto calda e più semplice. Anche dal punto di vista economico converrebbe di più, dato che potrebbe arrivare quasi a costo zero. In tutto ciò bisogna considerare anche la situazione legata a Keita. Per il senegalese nessuna squadra avrebbe formulato un’offerta concreta e congrua con il valore del giocatore. Una sua eventuale permanenza a Formello implicherebbe l’acquisto di uno solo tra Dirar e Cerci.

Da Fiumicino, il nostro inviato Riccardo Caponetti

 

http://dai.ly/x4qhepc

TARE fiumicino lazio 26082016

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.