Numeri e curiosità, Genoa-Lazio: la chiave del match potrebbe essere far gol di testa. I rossoblu sono la vittima preferita di un attaccante biancoceleste

Pubblicato 
sabato, 16/02/2019
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

NUMERI E CURIOSITÀ GENOA LAZIO - Archiviata la sconfitta contro il Siviglia nell’andata dei sedicesimi di Europa League, i biancocelesti dovranno vedersela domenica pomeriggio contro il Genoa. Adesso andiamo a vedere qualche statistica e alcune curiosità del match del Ferraris.

STATISTICHE - Tra le statistiche di Genoa e Lazio, spunta un particolare dato che potrebbe rappresentare la chiave del match. I rossoblu sono la seconda squadra ad aver subito più gol su colpo di testa in serie A, nove, i biancocelesti invece ne hanno subiti soltanto due, meno di qualsiasi altro club del campionato. Gli uomini di Inzaghi non vincono due gare consecutive in trasferta da settembre. La formazione allenata da Prandelli invece, ha vinto una sola gara casalinga nelle ultime 9 giocate, collezionando 5 pareggi e 3 sconfitte.

VITTIME PREFERITE - Quella di domenica sarà una sfida speciale per due ex. Uno dei due è sicuramente Goran Pandev che da quando ha lasciato Roma, ha sempre vissuto la gara contro i biancocelesti in maniera particolarmente sentita. Da avversario dei capitolini, il macedone ha messo a segno ben 5 reti: solo con Livorno e proprio contro il Genoa ne ha siglati di più. Dall’altra parte Ciro Immobile ha messo a segno ben 7 gol in 8 match di serie A: rendendo così il club ligure la sua vittima preferita.

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram